Museo dei Ghiacciai a Fajerland di Sverre Fehn

229570014_c173e43adc

 Che cosa significhi questa parola, Raum, spazio, ce lo dice il suo antico significato. Raum, Rum, significa posto reso libero per un insediamento di coloni o per un accampamento. Un Raum è un qualcosa di sgombrato, di liberato, e ciò entro determinati limiti, quel che in greco si chiama péras. Il limite non è un punto in cui una cosa finisce,ma, come sapevano I greci ciò da cui inizia la sua essenza. Per questo concetto è horismòs, cioè limite. Spazio è essenzialmente ciò che è sgombrato, ciò che è posto entro I suoi limiti. Ciò che così è sgombrato viene di volta in volta accordato e così disposto, cioè raccolto da un luogo, cioè da una cosa del tipo del ponte. Di conseguenza, gli spazi ricevono la loro essenza non dallo «spazio» bensì da  luoghi.

Martin Heidegger,  Costruire abitare pensare, 1954

229573896_1c382f7d18

 “l’architettura è fondamentalmente filosofia. L’uomo si muove in essa da uno spazio all’altro, da un punto filosofico all’altro. Contemporaneamente l’architettura stessa cambia con lo spostamento della prospettiva: c’è un modo nuovo e diverso di fare esperienza della terra, del cielo e della vita. Con un approccio di questo tipo è possibile assumere un atteggiamento simile nei confronti del passato, che allora ci appare come una struttura dotata di vita, sempre nuova e differente ogni volta che la si guarda da un punto di vista filosofico diverso. Il significato dell’attività creativa sta proprio nel trovare il passato e coglierne i diversi aspetti e le diverse sfumature”.

Sverre Fehn, Tratto da “Dance Round Dead Things“, in Sverre Fehn. The Poetry of the Straight Line, Five Masters of the North, Museum of Finnish Architecture, Helsinki, 1992.

esterno07

   “Il progetto trova le sue ragioni nel contenuto del racconto da rappresentare e nella memoria che si cela nel luogo in cui l’architettura si insedia, proponendo delle costruzioni in cui la memoria prende forma definendo i modi e i tempi dell’articolazione spaziale.”

interno07

“Quando si attraversa una natura intatta si causano ad esempio sempre delle distruzioni, anche calpestando semplicemente l’erba; queste impronte inducono chi viene successivamente a seguire lo stesso sentiero.”

“Un museo tradizionale ha lo scopo di rendere visibili gli oggetti perduti del passato, oggi invece i musei devono rendere visibile e raccontare ciò che non si vede.”

“io di solito procedo con un metodo alquanto razionale; la realtà fisica significa molto per me, ed ancora di più la relazione dell’edificio con la natura che lo circonda.”

230475893_f6876e1261

“Quando l’intelletto incontra la natura, il duello comincia e la bellezza trova luogo”

Tratte dall’intervista di Gennaro Postiglione a Sverre Fehn in Postiglione, Padovani, Museo dei Ghiacciai a Fjaerland, Alinea, Città di Castello, 2003.

Annunci

7 thoughts on “Museo dei Ghiacciai a Fajerland di Sverre Fehn

  1. Molto affascinanti sia le foto, che le citazioni, per quanto non posso essere daccordo con tutte.
    Per esempio: non pensi sia molto facile per un architetto proporre frasi “metafisicheggianti” per giustificare il proprio progetto situato in aree non urbane!? 🙂

  2. oltre che facile sia perfettamente naturale. E quando ti ricapita tutto quello spazio a completa disposizione del progetto? 😉
    e cmq la metafisica dell’architettura rimane sempre spettacolarmente bella. O no?

  3. The next time I read a website, I hope that it doesnt disappoint me as substantially as this a single. I mean, I know it was my option to read, but I essentially thought youd have something fascinating to say. All I hear can be a bunch of whining about some thing that you just could fix if you werent too busy searching for attention.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...