Reportage AltaRoma AltaModa 2012: classe aristocratica per Renato Balestra.

Chiude Renato Balestra tra gli applausi, la kermesse romana, AltaRoma AltaModa 2012. Sono in Sala Baglivi con la mia amica regista e attrice Damiana Leone e sono le ore 21,00. Fuori piove.

La collezione è estremamente romantica per far sognare, proponendo abiti lussuosi, sofisticati e seducenti, simbolo del gusto e della raffinetezza tipicamente italianarivolta però ad uno scenario internazionale, all’insegna dell’ottimismo e di un fascino intramontabile.

Il completo da giorno è un tailleur in blu e bianco con eleganti geometrie.

Voilant di organza su ricami. Guanti e cappello con pois. Una donna aristocratica e di classe.

Sabbia e avorio in delicate geometrie a punta.

Tailleur bianco con camicia blu elettrica e decorazioni di pietre. Raffinatissimo.

Eleganti vestiti da cocktailin bianco che segnano candore e moda uomo.

Delizioso red carpet in bianco con drappeggi e pietre.

Stampe di prati fioriti e colori accesi su sete leggerissime e fluttuanti per abiti da “regina delle fate”. Acconciature di fiori variopinti che ricamano gli imprimè.

Annunci

One thought on “Reportage AltaRoma AltaModa 2012: classe aristocratica per Renato Balestra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...