Tratto da il ‘Pasife invita alle danze’

Nei  giardini

d’oriente

ho raccolto

in coppe

di narcisi

il miele

biondo

delle ninfe

e…

nel cristallino

ruscello

ho adagiato

perfette

le floride

culle

d’ambrosia.

pasife
pasife

Nel lago

di  metallo

ho custodito

in una nivea

conchiglia

la perla

più rara

di tutti

gli oceani

e…

su un isolotto

solingo

ho dormito

placida

in un vermiglio

sepolcro

di rose.

E li…

A me

Sopita

Morfeo

intrepido

svela:

l’istinto

terreno,

sensualità

di dea.

È il risveglio

dei sensi

E non penserò…

Nella simbiosi

ascolterò

la conoscenza

divina,

estasi sensoriale

tra le scintille

dell’eternità.

e…

sotto la luna

di Pasife

danzerò

giocosa

in un cerchio

di fuoco

E la notte

chiara

risplenderà

alle stelle

Scarlatta

passione

nel caldo

splendore

dell’enigma,

esplode,

finalmente,

felice

il senso

sacro

del terreno.

Valentina Giannicchi (Operetta della Cinciallegra)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...