Eva di Novembre

Eva di Novembre
Eva di Novembre

Valentina Giannicchi

Due occhi che fioriscono  su un volto a forma di uovo perché l’artista vuole dirci che sta cercando di capire l’origine della vita. Le labbra sono un fiore di regolare, assurda bellezza che partecipa alla diffusa ricchezza di un colore che spinge se stesso verso un affranto desiderio di vita. Una vita ancora in crescita, a volte contorta e ritorta, ma alla fine pregna di un alto desiderio espressivo. La figura umana (non a caso di donna) è immersa in una selva di colore che vuole disperatamente vincere la terribile forza della morte. La figura e lo sfondo sono l’emblema di una lotta misteriosa che non finirà mai. E la pittrice ci sta in mezzo.

Two eyes that bloom on an egg-shaped face because Valentina wants to tell us who is trying to understand the origin of life. The lips are a regular flower, absurd beauty that participates in the common wealth of a color that pushes itself to a desire to live. A life still growing, sometimes contorted and twisted, but ultimately fraught with a high desire for expression. The human figure (it is not a case the woman) is surrounded by a forest of color who desperately wants to win the terrible power of death. The figure and the background are the symbol of a mysterious struggle that will never end. Valentina is in the middle.

Guido Samani*

*Guido Samani, “critico d’arte pentito”, è laureato in Letteratura italiana e ha condotto studi artistico-classici con C. Argan e M. Calvesi. Ha diretto la Galleria d’arte “Nefta” di Frosinone e collaborato alla costituzione di un museo di arte contemporanea del Lazio Meridionale; ha organizzato convegni sull’immagine e la parola televisiva e di urbanistica.

Guido Samani, “art critic regretted”, has a degree in Italian literature and art-classic studies conducted with C. Argan and M. Calvesi. He directed the Art Gallery “Nefta” of Frosinone and collaborated in the creation of a museum of contemporary art in Southern Lazio and has also organized conferences on the image and on the word’s television and urbanism.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...