Verità nascoste

Io lo so
che il tuo cuore è momentaneamente occupato
troppo impegnato ad amare cosi tanto l’amore…
Che ormai ha dimenticato di amare
ciò che realmente ti rende felice.
Pazientemente lui aspetta, perdona, sorvola…
Sui continui segnali di chi perennemente
gioca senza nessuna pietà.
E lui come un tiro a segno
Parzialmente anestetizzato sanguina
Ma essendo privo di specchi
Non si capacita della provenienza di tale dolore
Dando la colpa anche a se stesso
Come troppo spesso accade
Chi d’esperienza non vive
Disperato sopravvive…
Ed ecco così
Che  ritrovi a dichiararti stufa di una cosa che difendi
Recitare le preghiere ad un dio in cui non credi
ma sei troppo accecata da questa giornata per potere vedere
Qual è la tua strada
Ora ho capito il perché vai a dormire presto
La tua paura del buio
La paura di affrontare domande a cui non sai rispondere
Hai paura che la notte porti consiglio
E preferisci vivere di solo tramonto …

Simone Fedeli

Annunci

One thought on “Verità nascoste

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...