La classe seducente di Valentino

di Valentina Giannicchi

Un rosso dal girocollo che scende lungo e avvitato con un exploit di voilant per seduzioni e trasparenze ad una donna ricercata e di classe. Un abito velato per i segreti della magia notturna.

Seduzioni in nero su geometrie asimmetriche che descrivono un design sensuale e contemporaneo. Come una novuelle Odette, la donna di Valentino traspira unicità.

Una tuta basic con la manica anni ’80 per uno scollo alto leggermente a cuore per un minimal nero di grande effetto. Semplicità ed eleganza per una donna moderna di successo.

Un rosso imperiale, pompeiano, valorizzato dal lungo mantello con una fascia di trasparenti giochi visivi per un abito da gran galà indimenticabile.

Un rosso lucido per una donna ultramoderna in un minimal chic decisamente morbido. La manica attillata e la svasatura del lungo abito rendono la donna importante. Il girocollo è assolutamente bon ton.

Trasparenze di fiori per un mantello quasi onirico. Suggestioni e sapori per una serata speciale dove magia e alchimia si rincontrano a riequilibrare i sogni nascosti di intere generazioni.

Un nero barocco in velluto che ricorda molto il Seicento spagnolo. Un abito principesco di estremo buon gusto.

Quasi come fosse un intarsio, la geometria modulata dal sapore gotico solca un nero lucido per una donna elgante e ricercata in un abito lungo dal sapore fiabesco.


Una risposta a "La classe seducente di Valentino"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.