Il sexy underground di Alexander McQueen

di Valentina Giannicchi

Un rosso che avvolge una rete sexy sotto un collier dorato che irradia il collo di luce. Un cappello lampadario dal tono bizzarro ma estremamente seducente, dall’aura artistica e immortalante.

Shorts, plastica e rete per un bustier e autoreggenti underground.

Un completo con cinta in vita importante. Fantasia deliziosa.

Affascinante gonna a sirena tra plastiche ambrate, bustier ricamati dal sapore gotico, cappello lampadario e maniche velate seducenti.

Panna e crinoline per un bustier di geometrie sopra le balze. Eccellente.

Tocco morbido per una donna pasticcino dal lato trasgressivo e suadente. Il panna e nero per un ottimo mix di fascino e sperimentazione.

Un lungo nero imperiale dai tagli superiori velati, i fianchi pronunciati in dettaggli di ricami. Trasparenze e scolli a cuore per un collo avvolto in strass. Cappello a lampadario. Effetto super.

Click here to see the full collection on Vogue:
McQueen
Photographed by Kevin Tachman/BackstageAT


Una risposta a "Il sexy underground di Alexander McQueen"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.