L’Oriente tridimensionale di Gaetano Perrone

Tridimensionalità e Oriente sono le parole chiave che caratterizzano le creazioni proposte dal designer italiano per la FW 2012-13.

Non si tratta di semplici scarpe, ma vere e proprie opere d’arte che si scostano dal piede e, in un tripudio di volumi e fiocchi, prendono vita propria.

La zeppa altissima, costruzione must della collezione, fa pensare alle geisha, così come i motivi che nascono dalle tomaie o sulla punta di alcune calzature rimandano alla Cina.

I colori variano da una scala di rossi che si scurisce fino al prugna a grigi-azzurri che diventano blu, il tutto declinato in tonalità profonde e intense.

Nappa e camoscio si combinano con materiali metallizzati e perlati che hanno il compito di arricchire le superfici.

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.