I grandi stilisti firmano le Eroine Verdiane all’Ambasciata d’Austria

ArchiLady Menabò

Quando la Moda e la Cultura si incontrano il successo è certo.

Serata memorabile in occasione di AltaRoma all’evento esclusivo organizzato dal giornalista di Moda Salvo Esposito.

Le eroine verdiane firmate dagli stilisti sono molto interessanti e suggestive, in particolare l’Aida di von Furstenberg. Anche se riconosco a colpo d’occhio l’abito di Gianni Molaro e lo stilista stesso presente all’evento.

Raffaella Curiel si è ispirata a Violetta, protagonista de “La Traviata”; Sarli ha scelto Abigaille dal “Nabucco”; Marella Ferrera ha reso omaggio a Lady Macbeth, del “Machbeth”; Nino Lettieri a Nannetta del “Falstaff”; Gianni Molaro ha scelto “Otello” per il suo abito dedicato a Desdemona; la maison Egon von Furstenberg presenta un suo abito vintage ispirato a Aida, protagonista dell’omonima opera verdiana; Jamal Taslaq ha scelto Gilda da “Il Rigoletto”; Franco Ciambella ha omaggiato Amelia di “Un ballo in maschera”,Rosy Garbo Leonora de “Il Trovatore”.

Ciambella

Le eroine verdiane sono…

View original post 46 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...