L’estro pop di Quattromani

lb_quattromani_ss_2014_7

Le sculture tattili della paper artist Lisa Rodden, l’universo visionario di Willy Verginer ed echi entomologici sono i riferimenti entro cui si dispiega la collezione SS2014 di Quattromani: giochi di intarsi, geometrismi 3d, contrasti materici e cromatici, stampe caratterizzano gli abiti al ginocchio, i completi pantalone, le gonne a tubo o maxi e le giacche in versione parka sporty.

Le linee essenziali e i volumi costruiti sono enfatizzati dalla contrapposizione di texture differenti: ai classici gros grain, crepe de chine e popeline si aggiungono nylon, tecno-nappa e vernice. Le silhouette pulite e slim sono evidenziate da campiture di colori pieni e decisi.

lb_quattromani_ss_2014_6

Una cicala segue costante tutta la collezione: in versione multicolor si posa sulle tonalità vive e intense del celeste, arancio, giallo ocra, rosso ciclamino e blu navy, fino a fermarsi sul bianco latte o sul nude color in versione nero assoluto.

Intagli e geometrie ricorrono anche negli accessori: clutch e maxibag dalle forme iper geometriche sono pervasi da richiami 3d, aperture geometriche e tagli vivi così come i collari in vernice riflettono l’approccio geometrico dell’intera collezione; cinturini in vernice sono attraversati da lampi di colore, mentre sui colli delle camicie si adagiano cicale gioiello e spille smaltate.

lb_quattromani_ss_2014_9

Quattromani’s collection SS2014 finds its starting point in Lisa Rodden’s tactile sculptures and in Willy Verginer’s wishful universe: as you can see  inlay games, geometry and contrasts between colors and materials typify the knee length dresses, the pant suits, the pencil and maxi skirts and the sporty parkas.

The juxtaposition of different textures stresses on clean lines and built volumes: so that classics as grosgrain, crepe de chine and poplin are joined by nylon, techno-nappa  and varnish effect’s leather.

Clean and slim silhouettes are underlined by definite pure color fields.

An insinuating cicada follows the whole collection: it rests on the bright and vivid shades of blue, orange, red cyclamen, yellow ocher, navy blue to stop then on milky white or pure black.

Carvings and geometry can also be find in the accessories: both in clutch and handbags’ strict shapes, in high-gloss belts or in maxi bijoux and enamel brooches.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...