Il primo secolo della T-shirt: e a palazzo Ferrajoli si brinda

ferrajoili8

Dalle divise della Marina Militare Americana che nel 1913 le studiò in cotone bianco per i suoi marines, ancora oggi rimane  in auge  tra le nuove generazioni. Negli anni Cinquanta  la t-shirt si fece conoscere grazie al mondo della celluloide, con il film “Un tram chiamato desiderio”, dove Marlon Brando ostentò un’immacolata maglietta. Mentre, James Dean indossò una candida t-shirt nella pellicola “Gioventù bruciata” che segnò l’inizio della ribellione. Negli anni Sessanta la maglietta è stata indumento inseparabile degli hippies. Poi con la guerra del Vietnam arrivarono le scritte con gli slogan dei pacifisti. Alla fine del XX secolo, molto spesso le magliette presero posto alle camice sotto i tailleurs, impreziosite da Swarovski, paillettes e perle. Il guru della t-shirt per eccellenza, è Re Giorgio, ne possiede tantissime in tutte le nuances, naturalmente griffate Armani. Domenica 17 novembre alle ore 19,00 a chiusura del festival Internazionale del film di Roma, i calici si innalzeranno negli splendidi saloni di Palazzo Ferrajoli, sito in Piazza Colonna, per brindare al secolo della t-shirt, capo cult del guardaroba. Ideatore della retrospettiva “T-shirt Mania” è il giornalista di moda e costume Salvo Esposito che ancora una volta, ha voluto mixare sapientemente l’eccellenze italiane: la moda e il cinema.

 

Esposito promette un nutrito plotone di modelle della Glamour, che indosseranno magnifiche magliette sartoriali, realizzate dai big della couture italiana, come: Renato balestra che ha fatto recapitare una t-shirt con il suo volto; Celli Couture l’ha creata in pizzo con sapienti giochi di trasparenza per una Diva da anni ’50 come Ava Gardner; Raffaella Curiel si è ispirata al “Printemps”poi la siciliana Marella Ferrera ha creato delle t-shirt  ironiche e divertenti: “Baciamo le mani”, “Sicilia stu-pisce”, “Sicilia Chic-caredda”; mentre rosy Garbo  si è ispirata agli anni ’80; Gianni Molaro ad “Ines de la Fressange”; la Maison Sarli ha donato una t-shirt vintage di intarsi e plissè, indossata dalla top Model Valeria Mazza durante le serate sanremesi; ancora Giada Curti; Sono della partita Valeria Marini con la sua linea Seduzioni Diamonds, Valeriona nazionale ha autografato una maglietta con uno scatto di David LaChapelle che la ritrae; inoltre la t-shirt “gioiello” del Maestro orafo Gerardo Sacco ispirata a James Dean in “Gioventù bruciata”. Una sezione sarà dedicata ai young designers futuro del Made in Italy che interpreteranno le t-shirt in maniera ipercreativa, attraverso i films passati alla storia del mondo della celluloide, come:  Claudia Danna in “Roma”, Elena Milani con “Il Postino”, Erica Pagan omaggia “Donna” Sophia in “Ieri oggi e domani”, Anna Pia Tarantino il mitico Robert De Niro con “Taxi driver” e “ Toro scatenato” e Simona Valori al film “Il Gattopardo” che quest’anno compie cinquantanni. Inoltre, Laura Chiatti, Carolina Crescentini,  Anna Foglietta, Valeria Solarino e Fabio Troiano hanno fatto recapitare delle loro t-shirt con impresse delle frasi. Invece, Luca Argentero ha inviato una maglietta autografata della sua Onlus. Durante l’happening, super visionato dalla regia di Alessandro Mazzini, gli allievi dell’Academy Romeur: Pierluigi Amato e Gianluca Palma, immortaleranno i fortunati ospiti; mentre la Make Parties Alessandra Barlaam esibirà un trucco cinematografico ispirato al film “Cleopatra”. A fare gli onori di casa, troveremo il M.se Giuseppe Ferrajoli e madrina della manifestazione, sarà la regista Rossella Izzo con i suoi ex allievi della scuola del cinema e teatro Actor’s Planet, capitanati dal giovane attore Gianni Rosato, i quali ostenteranno magliette con i titoli delle fiction della Izzo, come: Lo zio d’America, Fratelli Detective, Una donna per amico, Il ritmo della vita, Ricomincio da me, Caro maestro, Leo e Beo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...