Vademecum per chi soggiorna in ostello

Non lo avevo mai fatto. Neanche a 15 o a 20 anni. Ma l’ultima volta che sono partita, questa volta per Dublino, ho deciso – di concerto con la mia amica Claudia – di prenotare un ostello.

Ecco qui un piccolo vademecum da seguire per chi non ha mai soggiornato in un ostello.

Innanzitutto preparazione. Quando prenotate accertatevi che si tratti di strutture o stanze per sole donne, soli uomini o miste. Nel mio caso, la stanza, da sei, era mista. Se non volete trovarvi in una situazione che potrebbe non piacervi – poi naturalmente dipende da voi – verificate bene durante la prenotazione.

ostello_archiladymenabo

Altra cosa sa verificare è il bagno:alcuni ostelli hanno il bagno interno nelle camere, altri invece ne hanno solamente al di fuori delle stanze. Sono comunque da condividere. Anche qui dipenderà da voi quale tipo di condivisione preferire.

Passiamo ora ad una lista di cose utili:

Lucchetti: almeno due. Uno per chiudere la valigia, uno per sigillare il locker sotto il letto che di solito contiene le valige. I lucchetti a combinazione sono certamente migliori, potrete non preoccuparvi di perdere le chiavi…ma non dimenticate la sequenza (e non usate la banalissima 000).

Tappi per le orecchie: nella vostra stanza potrebbe esserci tutti e sette i nani di Biancaneve che vi russano nelle orecchie e non vi fanno dormire. Non potete saperlo. Però se sapete che non avete il sonno profondo, portatevi i tappi. Decisamente la cosa più importante per dormire bene. Da unire – se sapete che anche le luci vi infastidiscono – alle mascherine per gli occhi.

Flip Flop: ritengo siano fondamentali, soprattutto per fare la doccia. Eviterete il contatto sul piatto doccia e sarà certamente più igienico.

Tappetino scendi doccia: è perfetto quello della piscina. In plastica, piccolo e maneggevole, facile da asciugare e da piegare e riporre in valigia

Sleepers: dopo la doccia, con i piedi asciutti, per girare comodamente nella stanza. Sono pratiche e non pesano nulla.

ostello_archiladymenabo1

Asciugamano o accappatoio in microfibra: negli ostelli gli asciugamani di solito sono a noleggio, raramente sono forniti senza nessun altro costo aggiuntivo. Una piccola spesa che si può evitare procurandosene in microfibra. “Asciugano” velocemente, “si asciugano” in fretta e non si inzuppano di acqua. Sono facili da trasportare.

Prese multiple e adattatore universale: smartphone, laptop, macchine fotografiche e power bank. Sono questi dispositivi di cui non possiamo fare a meno durante un viaggio. Alla sera abbiamo la necessità di ricaricarli. Sarà allora indispensabile un adattatore universale (ce ne sono di tantissimi tipi, variano dai 5 ai  20 €; alcuni hanno anche la presa USB) al quale connetterò la presa multipla per ricaricare tutti i nostri electronic devices.

Federa: a volte le lenzuola non sono esattamente pulite come si vorrebbe. Preferite poggiare la faccia su una superficie pulita.

Pigiama: anche d’estate, è importante. Non dimenticate che nella stanza ci sono molte altre persone.

Kit prodotti da bagno e saponi: anche se qualche volta il sapone per le mani nei bagni non manca, voi non dimenticate il kit. Ne esistono in commercio di tantissimi tipi, sigillati in bustine di plastica. Fondamentali: bagnoschiuma, shampoo e balsamo (anche in unica soluzione), deodorante, sapone intimo. È utile inoltre, se vi fermate in un posto per almeno una settimana, portare con voi del sapone di Marsiglia: potrete lavare a mano e facilmente della biancheria per il giorno dopo.

Borsa di tela e ganci: io ovunque ne porto almeno tre o quattro. In questo caso vi sarà utile per trasportare le vostre cose dalla valigia, al letto, al bagno. Spesso nei bagni ci sono i tantissimi oggetti che tutti lasciano, se volete evitare di poggiare le vostre cose insieme a quelle degli altri portatevi le borse di tela. Se non c’è molto spazio potrete utilizzare i ganci per non metterle a terra. I ganci vi saranno poi utili per appendere altre cose anche al letto.

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.